La Storia di Sesto Fiorentino

Nessun Commento

Il Comune di Sesto, dal latino sextus ab urbe lapis, si sviluppa su una superficie di 49,03 kmq con una popolazione di più di 46.000 abitanti. Lungo la Via Cassia ebbe origine il centro abitato, nel luogo in cui, come evidenziano i ritrovamenti di recenti scavi archeologici, si erano già visti insediamenti etruschi e preistorici. Possiamo oggi ammirare, a testimonianza di questo periodo storico, le tombe a tholos dette della Mula e della Montagnola e alcuni toponimi (il torrente “Zambra” che sembra derivare da un termine etrusco che significava “il fiume dei morti”). Continua