Torta giardino di fragole (di Luca Montersino)

Nessun Commento

Tratta dal libro “Peccati di gola” ho sperimentato questa torta fresca e colorata. Si tratta di una torta che unisce il pan di spagna alla mousse di fragola ed alla geleè di yogurt. Un po’ impegnativa da realizzare ma veramente buona!.

La difficoltà della torta sta nell’attenzione da porre nell’allestirla e nel dedicarci un po’ di tempo: il pandispagna, infatti, sarebbe meglio prepararlo magari il giorno prima; le mousse, la meringa e l’allestimento vero e proprio richiedono circa un pomeriggio. Infine, la torta ha bisogno di restare nel congelatore almeno una notte. Rispetto alla ricetta di Montersino ho dimezzato le dosi, eccetto che per il pandispagna. Ho scelto di farla rotonda utilizzando il cerchio di una tortiera a cerniera di 26 cm di lato. Sia che si voglia fare una torta quadrata che rotonda occorre disporre di un piatto o vassoio della misura giusta che possa contenere lo stampo. Sarà banale dirlo ma lo dico lo stesso: bisogna avere a disposizione sufficiente posto in freezer per ospitare la torta nelle varie fasi della lavorazione. Continua

La Crema Chiboust di Luca Montersino

Nessun Commento

Questa è una crema divina davvero, una consistenza spumosa da appena fatta che poi diventa quella di una mousse dopo il raffreddamento in frigorifero. E’ il matrimonio perfetto tra meringa italiana e crema pasticcera con l’aggiunta di un po’ di colla di pesce.

Non la conoscevo affatto e devo dire che, dopo averla sperimentata nella preparazione della Saint-honorè, di certo la rifarò presto per qualche altro dolce.

Questa è la ricetta di Luca Montersino:

Continua

Creme Caramel (ricetta di Luca Montersino)

Nessun Commento

Dopo essere riuscita a fare un bel caramello l’ho utilizzato per coprire i bignè della Saint Honorè per la mamma e poi per questo creme caramel.Non lo avevo mai fatto e devo dire che sono contentissima del risultato.Ho scelto una ricetta di Montersino per andare, ancora una volta sul sicuro!.

Ingredienti:

500 g latte intero fresco

250 g uova

125 g zucchero semolato

1/2 bacca di vaniglia bourbon

100 g caramello (ottenuto con cottura a secco)

Con queste dosi si rienpiono 6 stampini da creme caramel. Io ne avevo solo 4 piccoli ed uno grande e l’ho rienpito nonostante sapessi che sarebbe venuto largo ma bassino.

Procedimento:

Continua

Torta fiori e farfalle con decori in cioccolato plastico e pdz

Nessun Commento

Ed ecco la mia prima torta decorata con il cioccolato plastico. Si tratta di tre strati di pan di spagna (ricetta di Luca Montersino) farciti con crema al latte aromatizzata al limone e frutti di bosco (una confezione surgelata di lamponi e more lasciati scongelare ed utilizzati al naturale). Non ho bagnato il pan di spagna perchè era morbidissimo ed umido ed avevo paura che diventasse papposo. Una volta farcita la torta l’ho ricoperta con un velo di crema e messa in frigo.  Il giorno dopo l’ho decorata. Con un panetto di cioccolato plastico bianco ho ricavato un disco di 20 cm. di diametro che ho adagiato sulla torta. Con un panetto di cioccolato plastico fondente ho ricavato una striscia che mi è servita per rivestire il bordo della torta. Poi con un po’ di pdz bianco e rosa che avevo in dispensa ho pensato di fare delle strisce da aggiungere sul bordo della torta e dei fiorellini e farfalline di due misure diverse da mettere sopra. Per fare tutto ciò ho utilizzato i miei stampi ad espulsione wilton. Le farfalline sono state colorate con del colore alimentare in polvere rosa ed un pennellino asciutto. Il risultato è stato bello e la torta veramente buona. Eccola tagliata… Continua

Pan di spagna (ricetta di Luca Montersino)

Nessun Commento

Ieri ho provato a fare il Pan di spagna seguendo la ricetta di Luca Montersino (…ovviamente tratta dal suo libro “Peccati di gola”).
Queste sono le dosi per due teglie da 18/20 cm di diametro. Io ho utilizzato due tegline di alluminio usa e getta.

250 gr.di uova intere (dovrebbero essere 5 ma è sempre meglio pesarle)
175 gr. zucchero
150 gr. farina 00
50 gr. fecola di patate
1 bacca di vaniglia bourbon

Procedimento: Continua

Un pasticcere davvero in voga: Luca Montersino

Nessun Commento

Foto di Luca MontersinoLo sapevo che senza Sky mi sarei persa qualche programma interessante e infatti nel mio girovagare tra i blog di cucina che di solito frequento e trovandone sempre di nuovi interessanti mi sono imbattuta in un nome  che  dire ricorrente è dir poco :  Luca Montersino.

Sulle prime non sapevo abbinarlo ad un volto poi mi sono ricordata di averlo visto in qualche puntata della prova del cuoco. Si tratta, per quelle di voi che come ero io  ad oggi non son ancora state travolte dal fenomeno dilagante sul web, di un bravissimo pasticcere piemontese  che tiene un programma di ricette intitolato “peccati di gola” su Alice tv un canale di sky. Continua

La regina delle creme: la Crema Pasticcera di Luca Montersino

Nessun Commento

Crema PasticceraLa crema per antonomasia, la base di creme più leggere come la chantilly e  la chibouste el’indubbia protagonista di  crostate di frutta fresca, di pan di spagna di bignè. Insommala regina delle creme: la crema pasticcera.

Io la adoro anche mangiata così a cucchiaiate!!!. Scommetto che è lo stesso per tante di voi e che anche voi, come me, vi litigate la pentola per poterla “ripulire” con il ditodopo la preparazione!!. slurp!. Ovviamente, preparando dolci da una vita ne ho sperimentato tantissime versioni: con pochi tuorli, con  le uova intere, con l’amido  al posto della farina etc…

Nessuna è riuscita a riportarmi indietro nel tempo facendomi riassaporare il gusto della crema che faceva il mio babbo quando ero piccola…. Credo che una crema così buona non la mangerò  più…quella era speciale come lui del resto!

Continua