Liquore cremoso alla liquerizia

Nessun Commento

Questo è il mio primo esperimento in tema di liquori. Di certo prestissimo proverò a farne altri perchè sono facili da fare e danno tanta soddisfazione!.

Ecco gli ingredienti per un litro e mezzo circa di liquore:

750 gr. di latte intero
300 gr. di panna fresca
500 gr. di zucchero
60 gr. di liquerizia pura (io ho usato la Saila ma va bene qualsiasi altra buona marca)
150 gr. di alcool a 95°

Procedimento:

Tritare la liquerizia nel mixer più finemente possibile (non iniziate ad imprecare contro di me però….è vero la polvere di liquerizia finirà in tutti i pertugi del vostro mixer e sarà un po’ una scocciatura pulirlo bene dopo…..ma ne sarà valsa la pena!).Quindi unirla nella pentola con il latte e la panna che saranno stati scaldati bene. Mescolare per far sciogliere bene la liquerizia e poi filtrarla in un altro contenitore. Aspettare che si raffreddi completamente prima di versare l’alcool. (questo passaggio è molto importante se no la panna caglia e si formeranno dei grumi).
Il liquore è pronto perchè non richiede un tempo di riposo. Lo potrete imbottigliare e conservare in un luogo fresco. Anche se è fatto con latte e panna non è necessario che lo mettiate in frigorifero per conservarlo. Fatelo se desiderate berlo fresco perchè vi piace di più ma ricordatevi che con il freddo si addenserà ulteriormente.
Io l’ho trovato molto buono, denso al punto giusto e dal sapore di liquerizia deciso ma non troppo forte!
Voi che ne pensate?

MUFFIN DOLCI ALLE ZUCCHINE…ovvero come far mangiare la verdura ad un bambino

Nessun Commento

Ebbene si,
anch’io sono tra quelle mamme che ne inventano nere per far mangiare la verdura al proprio figlio…che invece ne farebbe volentieri a meno!. Ho abituato Alessandro Livio a mangiare un po’ di passato di verdura tutte le sere e poverino lui  butta giù la “sbobba” che gli preparo quasi  tutti i giorni!.
Alla ricerca di ricette “tattiche” mesi fa sperimentai la torta di carote (dal libro cotto e mangiato) in versione muffin e fu un grande successo. Ale (ed anche il suo babbo per la verità…) se ne mangiò in quantità e così mangiò anche tante carote (che lui non voleva mai!).
Ieri, dopo una breve ricerca in rete, mi sono imbattuta nella ricetta della “torta dolce di zucchine” del blog www.morbidedolcezze.blogspot.com Ho deciso di provarla in versione muffin e ne sono venuti precisi precisi 12. Eccovi la ricetta:

Continua

Un pasticcere davvero in voga: Luca Montersino

Nessun Commento

Foto di Luca MontersinoLo sapevo che senza Sky mi sarei persa qualche programma interessante e infatti nel mio girovagare tra i blog di cucina che di solito frequento e trovandone sempre di nuovi interessanti mi sono imbattuta in un nome  che  dire ricorrente è dir poco :  Luca Montersino.

Sulle prime non sapevo abbinarlo ad un volto poi mi sono ricordata di averlo visto in qualche puntata della prova del cuoco. Si tratta, per quelle di voi che come ero io  ad oggi non son ancora state travolte dal fenomeno dilagante sul web, di un bravissimo pasticcere piemontese  che tiene un programma di ricette intitolato “peccati di gola” su Alice tv un canale di sky. Continua